Come ho smesso di bere alcolici

Ho pensato di scrivere un po’ su come ho smesso di bere alcolici. In un altro articolo ho descritto il motivo per cui ho smesso di bere alcolici e quanto la mia vita sia migliorata da allora. Per riassumere, nel 2014 stavo scrivendo una lista di buoni propositi per il nuovo anno, e improvvisamente mi sono reso conto che la mia dipendenza dall’alcool era la ragione principale per cui non avevo raggiunto i miei obiettivi degli anni precedenti. L’alcol aveva distrutto il mio tempo, l’energia e il denaro – e lo ha fatto al mattino, a mezzogiorno e alla sera.

L’improvvisa rivelazione che era l’alcol a sabotare i miei sforzi per raggiungere i miei obiettivi mi ha fatto arrabbiare molto … con l’alcol, non con me stesso.

Decisi di fare qualcosa al riguardo e di prendere di petto la situazione per diventare quello che volevo diventare.

Sono stato immediatamente consapevole del fatto che una volta rimosso l’alcol dalla mia vita, per me sarebbe diventato più facile raggiungere i miei obiettivi. Ora ho perso peso, ho più energia e mi sento molto più sano. Penso anche più chiaramente, sono sinceramente entusiasta del mio futuro, e sono in grado di raddoppiare il mio reddito quest’anno rispetto allo scorso anno.

Tuttavia, se ti stai chiedendo perché dovresti ascoltare il mio consiglio – il consiglio di qualcuno che non conosci – invece di quello del tuo medico, o di qualcun altro di cui ti fidi. La mia risposta è che dovresti considerare TUTTE le idee che puoi per superare la dipendenza da alcol, perché non sai mai quando una piccola “pazza idea” farà miracoli per te, finché non la proverai effettivamente. Ciò che ha funzionato per me PUÒ NON funzionare molto bene per molte altre persone, incluso te. Prova solo un paio di settimane a vivere uno stile di vita senza alcool.

Ora lascia che ti dica come ho smesso di bere alcolici:

Il primo passo: mi sono ricordato dei brutti momenti in cui avevo bevuto alcolici. Ho cercato di tenere sempre in mente i tempi in cui sono stato male, o ho sprecavo tutto il mio denaro, o semplicemente “mi sono sentito pessimo” a causa del bere. Non solo mi sono ricordato delle cose cattive, ho provato a RIVIVERLE da capo così sarei stato disgustato dalla prospettiva di bere. Ho cercato di evocare gli stessi cattivi sentimenti che avevo prima di rafforzare il mio impegno per il cambiamento. In effetti, mi sono ricordato di proposito dei brutti momenti che coinvolgevano l’alcol il più spesso possibile, anche se ciò significava farlo ogni 5 o 10 minuti!

SINTESI DEL PRIMO PASSO: È essenziale RICORDARSI costantemente di tutte le esperienze negative che hai avuto durante il consumo di alcolici. Ricorda il vomito, i mal di testa, i dolori allo stomaco e lo spreco di denaro. Ricorda le litigate, le cose stupide che hai detto o quando hai ferito gli altri – emotivamente o anche fisicamente. Soffermati e rivivi i cattivi sentimenti che ti ha causato l’alcol. Tutte queste cose brutte ESISTEVANO nella tua vita PERCHÉ c’era l’alcool. Lascia che i sentimenti NEGATIVI crescano dentro di te al solo menzionare la parola alcol. Inizia ad odiare l’alcol per quello che ti ha fatto in passato. Lascia che i sentimenti NEGATIVI sull’alcol si SOVRAPPONGANO ai sentimenti positivi che hai avuto per l’alcol. Posso assicurarti che essendo deliberatamente negativo nei confronti dell’alcol, non vorrai averci più nulla a che fare. Presto lo identificherai con tutto quello che c’è stato di negativo nella tua vita.

Il secondo passo: avevo una fervida immaginazione e evocavo deliberatamente parole, immagini e pensieri negativi sull’alcol. Ho davvero lasciato che la mia immaginazione avesse la meglio su di me qui, e ho PROVATO a visualizzare le cose più disgustose che potevo … e poi le ho COLLEGATE all’alcol. Non dirò esattamente quali erano i miei pensieri qui, perché erano piuttosto cattivi! Ma, quello che è successo è che dopo alcuni giorni di collegamenti forzati tra parole, immagini e pensieri disgustosi e l’alcool, questi pensieri sono diventati spontanei e si sono messi al mio fianco contro l’alcol.

LEGGI ANCHE:   Come smettere di bere alcolici

SINTESI DEL SECONDO PASSO: Visualizza le immagini più disgustose che puoi e collegale con l’alcol. Se vedi un bicchiere di birra trattalo come se fosse l’urina di qualcuno. Dì la parola URINA a te stesso quando vedi qualcuno che beve una birra. Se vedi un bicchiere di vino trattalo come sangue. Dì la parola SANGUE a te stesso quando vedi un bicchiere di vino. Attacca le immagini più vili e disgustose a qualunque sia la tua bevanda preferita, e in un paio di giorni diventerà automatico. Alcohol = _______ (riempi lo spazio vuoto con le parole e le immagini più brutte e disgustose che puoi inventare). Presto, naturalmente, sarai disgustato dalla vista di una bevanda alcolica. Vedi Smetti di bere usando il potere dell’immaginazione per trovare alcuni modi per associare immagini mentali negative all’alcol.

Il terzo passo: Ogni giorno mi sono concentrato su piccoli miglioramenti nella mia vita.Ogni mattina ho prestato particolare attenzione al fatto che mi sentivo meglio, più forte e più felice. Ho anche notato che la mia faccia era un po’ meno gonfia e le borse sotto i miei occhi un po’ meno evidenti. Ho cercato di notare ogni piccolo cambiamento in meglio e ho cercato di farlo tutto il giorno. Notare e Focalizzare i miglioramenti li ha portati in primo piano nei miei pensieri, rendendoli una priorità, e ha contribuito a rafforzare il mio desiderio di rimettermi.

SINTESI DEL TERZO PASSO: questo è l’opposto del primo passo. In poche parole, ricorda costantemente a te stesso che ora ti senti meglio, hai un aspetto migliore, hai più soldi, pensi più chiaramente e vivrai più a lungo da quando l’alcol è fuori dalla tua vita. Nota anche i piccoli aspetti positivi, come ad esempio che ora trascorri più tempo con i tuoi figli, o che fai più esercizio fisico, o mangi più sano. La vita è formata da tante piccole cose. Non devi solo essere grato per le cose positive che ti circondano, ma focalizzati su quanto la tua vita migliora di giorno in giorno.

Il quarto passo: ho agito come se fossi stato sobrio per anni, anche se lo ero solo da pochi giorni. Ho agito come se l’alcol non significasse nulla, anche se (all’inizio) significava molto. È difficile spiegarlo, ma “recitare la parte” mi ha aiutato a diventare ciò che volevo diventare perché ho iniziato a fare tutte le piccole cose che una persona sobria poteva fare. In sostanza, era più facile diventare sobri quando mi comportavo come se fossi stato sobrio!

SINTESI DEL QUARTO PASSO: Agisci (e pensa e parla) come se fossi sobrio da anni, anche se lo sei solo da un giorno o due. Qualcosa di misterioso ti succede quando lo fai, eppure è anche abbastanza semplice: DIVENTERAI il tipo di persona che si comporta come te OGGI. La ragione per cui funziona è perché quando “reciti la parte” inizi inconsciamente ad adattare le abitudini e i pensieri necessari a diventare il tipo di persona che desideri diventare. E più tu “reciti la parte”, più diventi il tuo te ideale. Fondamentalmente, recitare la parte rende facile il percorso.

Il quinto passo: Ero continuamente grato per le molte benedizioni della mia vita. Non in modo generale, ma nello specifico ho ringraziato Dio per ciò che avevo GIÀ. Ogni sera ringraziavo Dio per la mia vita, per essere sano, per la mia ragazza, per vivere nel più grande Paese della terra e per molte altre cose. Facendo questo, ho costantemente concentrato la mia energia sulle cose buone intorno a me, e così facendo ho contribuito ad attrarre altre cose positive nella mia vita.

LEGGI ANCHE:   Continui a non riuscire a smettere di bere?

SINTESI DEL QUINTO PASSO: Soprattutto, sii veramente grato per le molte benedizioni della tua vita. Ci sono così tante cose, sia grandi che piccole, per cui potresti essere grato se ti prendi qualche minuto e ci pensi. Che sia la tua famiglia o i tuoi amici, o il paese in cui sei nato o dove vivi ora, o le abilità fisiche o intellettuali che hai, o la tua capacità di vedere o ascoltare o parlare. C’è così tanto che TU hai ciò molte altre persone NON HANNO. Abbi cura di queste fortune e concentrati su di esse spesso, per renderti conto di quanto sei fortunato ad avere ricevuto questi doni. Quando siamo veramente grati per ciò che abbiamo GIÀ, è quello il momento in cui ci apriamo per accogliere ancora più benedizioni dalla vita.

Riassunto: ecco le 5 cose che dovresti iniziare a fare:

  • Ricorda le cose cattive che ti sono capitate grazie all’alcol. E quando dico “ricorda”, intendo davvero metti a fuoco e rivivi tutti i brutti momenti che hai avuto. Arrabbiati con l’alcol per quello che ti ha fatto!
  • Visualizza mentalmente immagini e situazioni negative riguardanti l’alcol. Più sono vili e disgustose, meglio è! ASSOCIA quelle immagini negative (o suoni o odori) al pensiero dell’alcool. ATTACCALI ASSIEME IN MANIERA DEFINITIVA!
  • Concentrati sui miglioramenti e su come la tua vita sta migliorando. Valorizza le PICCOLE cose. Hai perso un chilo? La tua faccia sta diventando più chiara? Stai passando più tempo con la famiglia? Stai sorridendo più spesso?
  • Agisci, pensa e parla come qualcuno che è stato sobrio per anni. Leggi questo finché non lo comprendi COMPLETAMENTE: quando “reciti la parte” inizi inconsciamente ad adattare le abitudini e i pensieri necessari per diventare il tipo di persona che desideri essere. Fatto? Bene.
  • Sii grato per ciò che ti è stato dato. Inizia a concentrarti su ciò che hai GIÀ nella tua vita. Sii grato perché più benedizioni ti arriveranno!

Questi 5 punti sono esattamente quelli che io ho seguito per smettere di bere alcolici

… e non sono altro che il mio metodo per spingerti ad adottare nuove abitudini per eliminare la tentazione dell’alcol. Questo potrebbe sembrare difficile da fare, ma ricorda che le nuove abitudini possono prendere piede in appena 3 settimane. Dopo 6 settimane l’abitudine diventa solida come una roccia e non devi più pensarci. Quindi, ti chiedo di provare questo programma in 5 fasi per superare la dipendenza da alcol per almeno 3 settimane. Ha fatto veramente miracoli per me, e può fare lo stesso per te.

Come ho smesso di bere alcolici
5 (100%) 1 voto[i]



Leave a Reply

Your email address will not be published.

*
*
*