Il più grande segreto per rimanere sobri

Ognuno di noi ha commesso degli errori nella propria vita e si è lasciato coinvolgere in cose nelle quali, a ben vedere, non sarebbe voluto entrare. In alcuni casi, questi errori, sono stati l’abuso di droghe e alcol che hanno portato dolore e sofferenza nella nostra vita, così come in quella dei nostri cari. Man mano che andiamo avanti con l’età diventiamo più saggi e desideriamo essere più sani, cerchiamo di superare queste dipendenze, e tuttavia scopriamo che alcune sono più facili da abbandonare rispetto ad altre.

Quando si tratta di superare le nostre dipendenze, c’è una verità basilare da cui dobbiamo partire per iniziare:

più sono negative le esperienze che abbiamo avuto con qualcosa, più facile è superarla.

Ad esempio, molte persone lottano per superare la dipendenza dalle sigarette, ma non hanno provato abbastanza dolore fumando da esserne motivati a pieno. Oh! sono stati avvertiti mille volte che le sigarette finiranno per ucciderli, ma gli avvertimenti non fanno effetto fino a quando non viene detto loro che hanno un cancro, o hanno un attacco di tosse così grave che quasi muoiono.

Probabilmente se stai pensando di non bere più alcolici (o di ridurne al minimo il consumo), allora hai già avuto alcune brutte esperienze legate a questo tuo comportamento. Che ti stia ammalando fisicamente o perdendo il lavoro, o sprecando migliaia di euro, o litigando, o addirittura perdendo la famiglia in un divorzio, probabilmente hai un trascorso abbastanza lungo con l’alcol. E, probabilmente sei stanco e stufo di essere malato e stanco. Questo è positivo. Queste brutte esperienze possono aiutarti a superare la tua dipendenza dall’alcool.

LEGGI ANCHE:   Bere meno durante le feste o le vacanze

Il segreto della sobrietà è di ricordare costantemente quei tempi difficili! Ricordati spesso di ciò che hai perso a causa dell’alcool e senti di nuovo il dolore. RIVIVI la malattia e le cattive sensazioni nel modo più realistico possibile. Non arrivare ad odiare te stesso per quello che hai fatto della tua vita, ma lascia che questi ricordi suscitino in te una sensazione di odio verso l’alcol e per quello che l’alcol ti ha fatto. Inoltre, non lasciare che la tua mente giochi brutti scherzi pensando a qualche momento felice che coinvolge l’alcol. È solo un’illusione. Invece, riconduci la tua mente ai ricordi dei molti, brutti momenti e cattivi sentimenti che hanno a che fare con l’alcol. Le cose brutte sono ciò che è VERAMENTE l’alcol.

Ripensa a quelle brutte esperienze un paio di volte al giorno – o, ogni ora di ogni giorno, se necessario. Quanto più le ricordi, più arrabbiato sarai con l’alcool, e più facile diventerà mandare una volta per tutte l’alcol fuori dalla tua vita. Una forte determinazione crescerà dentro di te per non lasciare mai più che l’alcol distrugga le cose che ami nella tua vita. Quando l’alcol sarà uscito dalla tua vita, sarai finalmente di nuovo in salute e sulla via della felicità. Non è tutto quello che desideravi?

Il più grande segreto per rimanere sobri
5 (100%) 1 voto[i]



Leave a Reply

Your email address will not be published.

*
*
*